Campo di Lavoro Missionario

Il campo di lavoro missionario è rivolto ai giovani (e non solo!) che non si accontentano di stare a guardare, ma vogliono impegnarsi per gli altri, cominciando con l’utilizzare un po’ del proprio tempo nel servizio ai più poveri.

Al campo di lavoro ci sono momenti formativi con la gioia di vivere una forte esperienza comunitaria aperta agli orizzonti del mondo.

  • SEDE DEL CAMPO

    PARROCCHIA SAN PIETRO DI NOVAFELTRIA

  • DATA

    22 – 30 luglio 2013

  • PARTECIPANTI

    Ragazzi e ragazze dai 16 anni in su

  • LAVORO

    Raccolta di carta – indumenti in buono stato – ferro e metalli

  • ZONA DELLA RACCOLTA

    Novafeltria, Secchiano, Ponte S.Maria Maddalena, Pietracuta, Talamello, Perticara, Sant’Agata Feltria, Pennabilli, Maiolo

  • CENTRO DI RACCOLTA

    Centro Ambiente Cavallara – Comune di Maiolo

  • Iscrizioni

    Al parroco della propria parrocchia oppure a:

    – Don Rousbell, Piandimeleto, 338 5765224, rousbelp@yahoo.com

    – Fabio Fabbri, Mercatino Conca, 328 6445926, fab84@hotmail.it

PROGETTO

Il ricavato del campo di lavoro andrà alla missione di BOSSA di Padre Renzo Mancini in ETIOPIA, per il sostentamento di un asilo, realizzato con il contributo del campo di lavoro dell’anno scorso.

CALENDARIO DI RACCOLTA

Arrivo dei ragazzi alla parrocchia di NOVAFELTRIA lunedì 22 luglio alle ore 11.

Lunedì 22 luglio Sistemazione al campo e volantinaggio a Pietracuta, Secchiano, Ponte S.Maria Maddal.
Martedì 23 luglio Raccolta a Pietracuta e volantinaggio a Perticara, Talamello
Mercoledì 24 luglio Raccolta a Secchiano, Ponte S.Maria Maddalena e volantinaggio a Sant’Agata Feltria
Giovedì 25 luglio Raccolta a Perticara, Talamello e volantinaggio a Novafeltria
Venerdì 26 luglio Raccolta a Sant’Agata Feltria e volantinaggio a Pennabilli
Sabato 27 luglio Raccolta a Novafeltria e volantinaggio a Maiolo
Domenica 28 luglio Giornata di fraternità
Lunedì 29 luglio Raccolta a Pennabilli, Maiolo
Martedì 30 luglio Vendita del materiale e pulizia al campo

 

NB: chi ha il materiale della raccolta: carta, cartone, ferro, indumenti, metalli vari, stufe, (NO frigo, NO materassi, NO televisioni, NO plastica e legno) è pregato di prepararlo per tempo per il giorno della raccolta. Nel caso in cui il materiale fosse in grandi quantità si possono contattare i seguenti numeri 3385765224 (don Rousbell), 3286445926 (Fabio Fabbri), durante i giorni della raccolta.

Testimonianza

“Una mia amica mi invita al campo di lavoro missionario, non chiedo tante spiegazioni, le dico: – Va bene, ho fatto un po’ di anni negli scout e la dimensione del lavoro per gli altri mi attrae…- Non potevo sicuramente intuire allora tutto il bello e il buono di questa esperienza. Dieci giorni tutti in amicizia con giovani che, come me, sono venuti a passare delle vacanze alternative. Si lavora insieme, si mangia insieme, si gioca e si canta insieme e insieme si prega e si riflette. Incontro persone meravigliose, la gioia e l’entusiasmo di lavorare per un mondo migliore ci unisce. Mi sembra impossibile, ma mi trovo a faticare sul camion in cima a una montagna di roba da riciclare recuperata da paese in paese. E il tutto non solo non mi pesa, ma comincio a capire che è il minimo che io possa fare per tutti i miei fratelli sparsi nel mondo, che ogni giorno al campo conosco sempre di più attraverso la testimonianza dei missionari. Sì, il campo mi apre al mondo intero, mi fa respirare a pieni polmoni l’universalità, le giornate volano al campo, sono superpiene e ogni sera vado a dormire distrutta ma felice, veramente felice!”. Lucia, 23 anni

Campo Giovanissimi Ac Alfero

Pellegrinaggio USTAL a Loreto

loretoProgramma

MERCOLEDÌ 24 luglio
10,00 Arrivo e sistemazione dei partecipanti
11,00 Tutti in servizio…
11,30 Pranzo ammalati e pellegrini
12,00 Pranzo personale 2° turno
13,00 Personale 2° turno in servizio
13,00 Pranzo personale 1° turno e gruppo refettorio
14,45 Prove di canto (Cripta S. Crocifisso)
15,30 Ingresso in Santuario
15,45 LITURGIA PENITENZIALE
17,45 Processione e BENEDIZIONE EUCARISTICA (in piazza)
18,30 Cena ammalati e pellegrini
19,00 Cena Personale 1° turno
20,00 Personale 1° turno in servizio
20,00 Cena Personale 2° turno e gruppo refettorio
21,00 TESTIMONIANZE (Sala Paolo VI)

GIOVEDÌ 25 luglio
06,00 Sveglia Personale
06,30 Recita “Lodi” per il Personale
(in Sala Giovanni XXIII – Giovani in cappella Pomarancio)
07,00 Sveglia Ammalati e Pellegrini
07,15 Colazione Personale fino allo ore 08,15
07,45 Colazione Ammalati e Pellegrini
08,00 Personale 2° turno in servizio
08,30 Ingresso in Santuario
08,45 CONCELEBRAZIONE EUCARISTICA Mons. Giovanni Tonucci
10,00 Incontro formativo del Personale (Aula Paolo VI)
11,30 Pranzo Ammalati e Pellegrini
12,00 Pranzo Personale 1° turno
13,00 Personale 1° turno in servizio
13,00 Pranzo Personale 2° turno e gruppo refettorio
14,45 Prove di canto (Cripta S. Crocifisso)
15,15 Ingresso in Santuario
15,30 ROSARIO MEDITATO – Passaggio in Santa Casa
17,45 Processione e BENEDIZIONE EUCARISTICA (in piazza)
Mons. Giovanni Tonucci
18.30 Cena Ammalati e Pellegrini
19,00 Cena Personale 2° turno
20,00 Personale 2° turno in servizio
20,00 Cena Personale 1° turno e gruppo refettorio
21,00 Momento Ricreativo

VENERDÌ 26 Luglio GIORNATA SACERDOTALE
06,00 Sveglia Personale
06,30 Recita “Lodi” per il Personale
(in Sala Giovanni XXIII – Giovani in Cappella Pomarancio)
07,00 Sveglia Ammalati e Pellegrini
07,15 Colazione Personale fino allo ore 08,15
08,00 Personale 1° turno in servizio
08,00 Colazione ammalati e pellegrini
08,15 Raduno Personale Sala Paolo VI
08,30 Incontro formativo del Personale (Aula Paolo VI)
09,45 Ingresso in Santuario
10,00 CONCELEBRAZIONE EUCARISTICA Mons. Ciccioni e sacerdoti della diocesi
11,30 Pranzo Ammalati e Pellegrini
12,00 Pranzo personale 2° turno
12,30 Agape fraterna sacerdotale
13,00 Personale 2° turno in servizio
13,00 Pranzo personale 1° turno e gruppo refettorio
14,45 Prove di canto (Cripta S. Crocifisso)
15,15 Ingresso nel Santuario
15,30 VIA CRUCIS e passaggio in Santa Casa
17,45 Processione e BENEDIZIONE EUCARISTICA (in piazza)
18,30 Cena ammalati e pellegrini
19,00 Cena personale 1° turno
20,00 Personale 1° turno in servizio
20,45 VEGLIA DELLA LUCE

SABATO 27 luglio
06,00 Sveglia del personale
06,15 Recita “Lodi” per il personale
(in Sala Giovanni XXIII – Giovani in Cappella Pomarancio )
06,30 Personale tutto in servizio
06,30 Sveglia ammalati e Pellegrini
07,00 Colazione Personale fino allo ore 7,30
07,45 Colazione Ammalati e Pellegrini
08,30 Ingresso in Santuario
08,45 CONCELEBRAZIONE EUCARISTICA (Assistente USTAL)
10,00 Partenza da Loreto

GMG DIOCESANA DEL 16 GIUGNO 2013 MERCATINO CONCA

Ciao a tutti!
Alcune info sulla gmg diocesana del prox 16 giugno.
Saranno con noi, nel pomeriggio, alcuni giovani che appartengono a 5 gruppi ecclesiali. Alcuni di questi gruppi sono molto noti come il Gen Rosso, la Papa Giovanni XXIII o il Punto Giovane di Riccione, altri forse sconosciuti come Giovani e Riconciliazione o Shekinah Pesaro.
Sono tutti accomunati dall’essere realtà giovanili che hanno messo al centro la fede e che svolgono attività di evangelizzazione dei propri coetanei: in parrocchia, a scuola, per strada o per spiaggia, nelle piazze, nelle realtà di disagio; stanno facendo questo con diverse modalità: musica, teatro, danza, cinema, radio, web, gioco, sport, convivenza, preghiera…
Li abbiamo invitati perché questo è l’Anno della Fede e il tema della Gmg di Rio a luglio è “Andate e fate discepoli tutti i popoli”; a questi giovani che verranno da noi quindi chiederemo come sono arrivati alla fede e come ora cercano di comunicarla agli altri giovani.
Nei prossimi giorni pubblicheremo qualche informazione su di loro così iniziamo a conoscerli e a ci prepariamo a incontrarli.
In allegato trovate la preghiera della Gmg di Rio che possiamo usare anche per prepararci al nostro incontro di “Mercatino Conca”.

Don Mirco Cesarini

Professione Monastica Temporanea di Irene Abis

A PENNABILLI, IN CATTEDRALE, DOMENICA 2 GIUGNO, ORE 17.00

Le chiese e le cattedrali di tutto il mondo per un’ora saranno sincronizzate e saranno in comunione con Papa Francesco nell’Adorazione Eucaristica

L’evento, che per la prima volta si realizza nella storia della Chiesa e abbiamo motivo di definirlo ‘storico’, accadrà il 2 giugno ( solennità del Corpus Domini nel calendario italiano ) dalle 17 alle 18 nella Basilica di San Pietro. “Le cattedrali del mondo – ha spiegato Mons.Fisichella nella conferenza stampa di presentazione dell’evento- per un’ora saranno sincronizzate sull’ora di Roma. Abbiamo avuto un’adesione massiccia a questa iniziativa che si è estesa oltre le cattedrali e ha coinvolto intere conferenze episcopali, le parrocchie, le congregazioni religiose, specialmente i monasteri di clausura, e le associazioni. Difficile dare il numero esatto, ma sono certamente migliaia e migliaia le adesioni”. L’Adorazione Eucaristica in contemporanea in tutto il mondo è una iniziativa per l’Anno della fede, che continua il suo percorso ricco e proficuo di eventi ( ad oggi si mostra una presenza di 4.300.000 pellegrini ).
Questo momento di preghiera e adorazione attesta la profonda pietà che nella Chiesa è presente nei confronti dell’Eucarestia il cui mistero rappresenta la fonte e il culmine di tutta la vita della Chiesa. Verificare le risposte che sono giunte da diverse parti del mondo è particolarmente interessante. Le isole Cook, Samoa e Honolulu per esempio si uniranno alle loro 5 del mattino, mentre nel punto più a nord, a Reykiavik in Islanda, saranno le 15. A queste Chiese particolari corrisponderanno le diocesi più australi come Sudafrica, Cile e Nuova Zelanda. Non sarà per queste Chiese solo un problema di veglia notturna o di orario, ma di superamento di tali e tante difficoltà per la mancanza di elettricità, di clima, che lasciano sbalorditi tanto è il desiderio di aderire all’iniziativa.
Papa Francesco ha fatto giungere le intenzioni che ha desiderio siano tenute presenti in questa ora di preghiera: per la Chiesa, perché sia sempre “ più bella, senza macchia, né ruga, ma santa e immacolata”; per tutte quelle persone in ogni parte del mondo che sono vittime delle guerre, del lavoro schiavo, per i bambini e le donne che subiscono ogni forma di violenza “ che la preghiera sia loro di conforto e di sostegno nella speranza, nella forza e nell’audacia della difesa della dignità di ogni persona”.

Educare alla Pace – Progetto sorriso

L’Associazione Progetto Sorriso informa che :
GIOVEDI’ 6 Giugno alle ore 21:00
presso la Sala Conferenze dell’Ente Cassa di Faetano

Padre IBRAHIM FALTAS ofm
Presenterà il libro :
Dall’Assedio nella Natività
All’assedio della Città.

Introduce la serata :
Giuseppe Bonavolontà giornalista RAI.

Durante la serata :
Presentazione dello Stage Sportivo per 14 ragazzi della Terra Santa dal 16 al 23 giugno a San Marino;

Anteprima della mostra fotografica “TERRA SANTA: Cammino fotografico nel cuore del cristianesimo” .
Siete invitati ed un grazie a chi ci aiuterà a diffondere l’iniziativa.

ASSOCIAZIONE PROGETTO SORRISO

SOLENNITÀ DEL CORPUS DOMINI

GIOVEDÍ 30 MAGGIO
BASILICA DI SAN MARINO
ORE 10 SANTA MESSA E PROCESSIONE

La Vestizione di Tina Giacometti

Nel Monastero delle Monache dell’Adorazione Eucaristica di Pietrarubbia

Romana, già impiegata, ha lasciato tutto ed è arrivata nel Montefeltro tre anni fa. Alle sue spalle importanti esperienze caritative e di assistenza

Domenica, 12 maggio, festa dell’Ascensione abbiamo avuto la Vestizione di Tina, la nostra penultima postulante. Tina il cui nome di battesimo è Annunziata, e che sarà anche il nome che, a Dio piacendo, prenderà con la Professione, viene da Roma. Il suo percorso verso il Signore è stato lungo e sofferto, forse per questo domenica risplendeva di una luce particolare!
Tina, che aveva una brillante carriera presso il Pubblico ministero, ha iniziato il suo percorso attraverso dei gruppi di preghiera, dei cenacoli, guidati dal gesuita padre Remo Sartori, che domenica era presente al rito della Vestizione accompagnato dalle Suore Piccola Famiglia di Maria, da lui fondate. Qui ha cominciato a intravvedere per sé una strada diversa dal matrimonio. Altre due tappe importanti verso la scelta di consacrazione sono state la frequentazione dei Foyer de Charité di Marthe Robin e il servizio presso l’Unitalsi, dove attraverso la dedizione ai malati e la preghiera ha maturato il grande valore dell’offerta di sé per la Redenzione del mondo. Alla fine l’amore per il Santissimo Sacramento e l’adorazione eucaristica l’ha portata fin quassù, nel Montefeltro, in una Pasqua di tre anni fa. Da allora non si è più allontanata. Annunziata ha i genitori anziani, con problemi di salute che hanno impedito loro di essere presenti in questo momento importante della sua vita. Aveva attorno a sé però una comunità cristiana, fatta non solo da noi monache ma da tanti fedeli, sacerdoti e religiosi che hanno in parte lenito il dolore per questa assenza.
Con Tina si apre una stagione importante per la nostra Comunità, la prima tappa di questa “nuova” Stagione sarà la Professione di Irene il 1 giugno, vigilia del Corpus Domini. A tutti chiediamo preghiere, così come, a tutti, assicuriamo il nostro ricordo davanti a Gesù Eucaristia.

Le monache dell’Adorazione Eucaristica

CAMMINATA A SANT’IGNE SUI PASSI DI FRANCESCO DOMENICA 12 MAGGIO

In occasione del 800° anniversario della donazione del Monte della Verna a San Francesco
Programma di massima:
Ore 8.00 Ritrovo e partenza dalla Chiesa di San Francesco nel Centro Storico di San Marino
Ore 13,00 Pranzo al sacco a Sant’Igne
Ore 15,00 Saluto delle Autorità e Santa Messa
Ore 16,00 Presentazione del sito di Sant’Igne e di due pubblicazioni realizzate per l’occasione: “San Francesco nel Montefeltro”, di Mons. Antonio Tani – ristampa a cura di Graph Snc e la guida “Il Cammino di San Francesco da Rimini a la Verna” – Ed. L’Escursionista
Il percorso della camminata misura 16 Km circa (con dislivelli vari per un totale di di 700 mt circa in salita e 800 mt in discesa). Tempo di percorrenza 5 ore.
(altri due percorsi confluiranno sempre a S. Igne uno partendo da Villa Verucchio e l’altro da S. Agata proposti dall’associazione Umana Dimora di Rimini).
Nell’occasione sarà possibile acquistare il francobollo con l’annullo realizzato dall’Azienda Autonoma di Stato Filatelica e Numismatica per l’800° Anniversario della donazione del Monte della Verna a San Francesco. Già disponibile presso il Centro Sociale S. Andrea.
La partecipazione è gratuita. La segnalazione della presenza occorre per poter predisporre il rientro in auto (chi avesse disponibilità di auto è pregato di segnalarlo).
E’ consigliato l’abbigliamento adatto a camminare e scarpe comode. Pranzo al sacco.
Per informazioni e iscrizioni:

Centro Sociale S. Andrea Tel. 0549/900759 e.mail: csandrea@alice.sm – sms 338 3784370