Giornata Mondiale del Malato

Cari amici ammalati,
la parola diventa difficile quando si rivolge a voi e a tutti quelli che sono visitati dalla sofferenza. Ma è necessario che io superi questa difficoltà e l’imbarazzo per dirvi qualche cosa in questo giorno in cui vi ricordiamo in modo particolare alla Santa Vergine di Lourdes.
Voglio, anzitutto, dirvi il “grazie” della nostra comunità diocesana. Noi viviamo della preghiera e dell’offerta della vostra sofferenza unita a quella di Gesù.
Il Signore Gesù, con un gesto sublime di condiscendenza, ha voluto condividere e partecipare della nostra condizione e della nostra condizione più “nostra”, che è la sofferenza. Gesù non ha soppresso la sofferenza; non ne ha neppur svelato interamente il mistero: l’ha presa su di sé ed in questo ci ha donato la certezza che essa ha un senso e può essere offerta per amore. Questa è la scienza cristiana della sofferenza, la sola che doni pace.
Sofferenza: via che porta ad avvicinarsi e a stringersi agli altri nella solidarietà fraterna… Via che porta a scendere in profondità e a riconoscere l’essenziale della nostra esistenza… Via che conduce – se lo vogliamo – al dono di noi stessi: «Completo in me ciò che manca dei patimenti di Cristo, a vantaggio del suo Corpo che è la Chiesa» (Col 1,24).
Unisco a voi il pensiero dei medici, degli infermieri e di quanti si dedicano agli ammalati per guarirli, o almeno per alleviarne le sofferenze. A loro dico: «Siate sempre consapevoli che la vostra è una missione più che una professione. Voi avete a che fare con la persona stessa di Cristo, con la “carne” di Cristo.
A tutti dico: diamo una sempre maggiore attenzione agli ammalati, agli anziani, ai sofferenti: accada il miracolo della carità.

+ Andrea Turazzi
Vescovo di San Marino-Montefeltro

Prossimi eventi

Incontri con Gesù Risorto

Venerdì 15 febbraio ore 21 inizia un ciclo di incontri sulla risurrezione di Gesù organizzati dall'Azione Cattolica di Pennabilli-Ponte Messa presso la sede dell'Istituto Diocesano Sostentamento Clero a Pennabilli. Incontri successivi: venerdì 22 marzo e venerdì 12 aprile

Chiesa in preghiera e digiuno

Venerdì 8 marzo (primo venerdì di Quaresima) in ogni parrocchia sarà una giornata di digiuno con momenti di riflessione e di preghiera sulla “Lettera al Popolo di Dio”. Mercoledì 13 marzo si terrà un incontro diocesano di preghiera presso il Santuario del Cuore Immacolato a Valdragone (RSM): ore 20:00 S. Rosario; ore 20:30 S. Messa con tutti i sacerdoti, presieduta dal Vescovo, e processione mariana

Giornata Internazionale della donna

Giovedì 7 marzo ore 21 presso la chiesa parrocchiale di Serravalle si terrà un incontro di riflessione e preghiera, organizzato dall'Ufficio diocesano di Pastorale Sociale, per la GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA DONNA dal titolo: «Quale fecondità?»

Esercizi Spirituali

Da venerdì 8 febbraio ore 18 a domenica 10 febbraio ore 15 si terranno gli Esercizi Spirituali per gli adulti organizzati dall'Azione Cattolica presso la Casa delle Suore Maestre Pie dell'Addolorata di Borgo Maggiore (RSM). Tema: "Le chiamate di Pietro e Zaccheo. Piccolo percorso all'interno del Vangelo di Luca". Meditazioni di don Andrea Turchini e don Marco Scandelli

Iniziative per la Giornata della vita

Tutta la Diocesi convocata sul tema della VITA Tre appuntamenti…

Incontro-spettacolo per la Giornata della vita

Venerdì 15 febbraio ore 21 presso la Sala parrocchiale di Novafeltria si terrà un incontro-spettacolo dal titolo: "Siamo fatti di-versi perchè siamo poesia": musica, parole, immagini, poesia con Guido Marangoni. Ingresso libero

Catechesi per educatori

Da domenica 21 ottobre riprendono le catechesi per educatori organizzate dall'Ufficio Catechistico Diocesano. Le catechesi si svolgeranno dalle 15:30 alle 18 sul tema: "Gli incontri di Gesù"

Percorso di approfondimento biblico

Da lunedì 8 ottobre inizierà a MACERATA FELTRIA presso la chiesa parrocchiale un percorso di approfondimento biblico sul VANGELO DI MARCO in 8 incontri dalle ore 20:30 alle 22:30 a cura di don DAVIDE ARCANGELI e di fra MIRKO MONTAGUTI (Biblisti, ISSR “A. Marvelli”) .

Proposta formativa ISSR 2018/19

A partire dal 1° giugno e fino al 15 ottobre sono aperte le iscrizioni al nuovo Anno Accademico 2018-2019. Le iscrizioni si ricevono presso la Segreteria ISSR (Via Covignano 265, Rimini). Per informazioni: 0541-751367; segreteria@isrmarvelli.it

Corso di Alta Formazione

La Scuola Superiore di Studi Storici dell’Università degli Studi di San Marino e l’Istituto Superiore di Scienze Religiose “A. Marvelli” delle diocesi di Rimini e di San Marino-Montefeltro, attivano a partire dall’anno accademico 2018-2019 un Corso di Alta Formazione in “Dialogo Interreligioso e Relazioni Internazionali”. Iscrizioni dal 1 giugno al 15 ottobre

Visita Pastorale

«In lui siete stati arricchiti di tutti i doni» (1Cor 1,5). La Visita Pastorale riprende il 30 settembre con il Vicariato Val Foglia/Conca

Agenda del Vescovo Andrea

Calendario diocesano